Starcraft 2 – Nova Covert Ops – 6 ore di divertimento

Un pomeriggio, ho giocato testa a testa con i 3 pacchetti missione attraverso i quali Blizzard sta ancora cercando di estorcere denaro dal franchise di Starcraft 2, ricavi sicuramente oscurati da Hearthstone e World of Warcraft.

Se avessi giocato ai pacchetti missione uno per uno e avessi dovuto aspettare mesi prima che apparisse il pacchetto successivo di Nova Covert Ops, la sensazione sarebbe stata completamente diversa, in senso negativo.

Dai a Cesare ciò che è di Cesare

Per 6-7 ore di gioco giocate a difficoltà "normale", ovvero circa 9 missioni in totale, paghi circa 14,99 euro per il bundle o 7,49 euro / mission pack x 3 se vuoi sovvenzionare Blizzard.

Il filo epico

La storia di Starcraft 2 , anche se cosparsa di luoghi comuni, merita di essere goduta tranquillamente, senza fretta ed eventualmente ripetendo le missioni, se non si riesce ad addormentarsi di notte a causa dell'ingombrante percentuale in termini di realizzazioni.

L'azione in Nova Covert Ops sembra aver luogo qualche tempo dopo l'epilogo in Legacy of the Void. I terrestri sotto Valerian Mengsk stanno cercando di riprendersi dalla guerra devastante, dalle guerre civili e dagli attacchi fiscali.

Diversi i gusti sono MIA (Missing in Action) e tra questi c'è nostra figlia Nova, la seconda migliore dopo Kerrigan. Nel primo pacchetto missione scopriamo che è stata rapita da una fazione di terrestri che si fanno chiamare "Difensori dell'uomo" – giusto!

Dopo il rapimento, dai filmati, il suo culo sembra inalterato, fermo e appetitoso come lo conosciamo, quindi il giocatore sudato in me ha cercato di fare tutto il possibile per guidarla verso la salvezza.

Una delle missioni è un mini-gioco di corse che ti fa pensare alle sale giochi dei primi tempi del PC.

La cospirazione contro l'imperatore prende una svolta oscura nel Mission Pack 2, quando l'equipaggio guidato da Nova cerca di fermare un attacco degli Zeg prima che migliaia di vite siano perse.

Man mano che la storia si svolge, apprendiamo che il "binomio" Valerian Mengsk vs. Defenders of Man è in realtà un trinomio, quando compaiono anche i protoss rappresentati con successo dall'antipatico Alarak, Gran Signore dei Tal'darim.

Anche se siamo abituati a Blizzard, la storia non si spezza in profondità, ma le missioni sono abbastanza interessanti da tenerti impegnato e relativamente facili da svolgere normalmente, tranne l'ultima missione che mi ha tolto dal torpore e ha richiesto alcune ricariche. finché non ho ottenuto la schermata finale.

Prima di acquistare il bundle Nova Covert Ops ero quasi convinto che l'acquisto mi avrebbe lasciato l'amaro in bocca e qualche rimpianto, ma con mia piacevole sorpresa mi sbagliavo. I filmati, anche se realizzati con il motore di gioco, fanno da tramite tra le missioni e rendono piacevole l'esperienza.

Ora torna al multiplayer e lascia che Nova riprenda fiato!

Il post Starcraft 2 – Nova Covert Ops – 6 ore di divertimento è apparso per la prima volta su IT Blog .

Articolo creato 16

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto